I miei viaggi,  New York City (14/09 - 12/10/19)

New York City

Prime 24 a New York City, città eterna al centro del mondo.

Città del “naso all’in su” perché ad ogni angolo c’è qualche veduta pazzesca da osservare e di cui meravigliarsi.

Un mese da sola in questo luogo, con tutte le difficoltà del caso. Ma non potrei essere più fiera e contenta di quello che sto facendo.

Muoversi per realizzare un sogno fa paura. Devi stravolgere la tua vita per cambiare tutte le tue certezze e la routine che ti eri costruito così bene. Uscire dalla tua comfort zone e gettarti nelle braccia del mondo. In mare aperto.

Una volta al di fuori la libertà però. Pura libertà e voglia di vivere senza limiti. Come se il mondo fosse nelle tue mani e volessi viverlo tutto, in lungo e in largo.

New York fa questo effetto. Ridimensiona il tuo pensiero e ti permette di immergerti in una dimensione nuova. Tutto da esplorare, da vivere, da testare. Sensazioni uniche che solo tu puoi provare. Almeno una volta nella vita segui i tuoi sogni e anche se sono folli convinciti che ce la puoi fare.

Il resto sono solo scuse.

Good luck

Margherita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.