Australia 25/11/19,  Diario di viaggio

4 di 366 – 40esimo giorno di viaggio

Primo giorno di lavoro qui a Melbourne. Un giorno storico della mia vita. Ormai totalmente segnata irrimediabilmente da questa esperienza.

Il primo giorno che le mie forze hanno prodotto un lavoro reale e concreto per la comunità.

Non ho svolto il mio lavoro ma la cosa strana è che mi ha dato la stessa soddisfazione. Forse perché so che questa ad oggi è la mia vita e non la cambierei per niente al mondo. Pregi e difetti.

Ognuno dovrebbe provare una volta nella vita ad essere libero. Ma libero davvero. Viaggiare, cambiare prospettiva, modi di vita, realtà e perché no lavoro.

In 40 giorni ho già avuto modo di imparare due nuovi lavori. Tutta esperienza che mi accompagnerà per tutta la vita. Penso che queste siano le cose per cui vale la pena di vivere e lottare.

Affrontare una marea di cambiamenti rende forti, pronti a fronteggiare qualsiasi avversità. Rimanendo in Italia non avrei potuto crescere così tanto in così poco tempo.

Fortunatamente la mia voglia di viaggiare mi ha spinta a correre questo rischio e adesso mi godo l’avventura.

Ah oggi ho imparato anche a montare una tenda da campeggio (cosa che non avrei mai sognato di fare nella mia vita un tempo..)

Margherita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.