Australia 25/11/19

Vivere a Melbourne

Melbourne…

La nostra prima destinazione in Australia. Il punto di arrivo in un paese straniero ti dona sempre qualcosa di speciale. Qualcosa che nè il tempo nè la distanza potranno mai cancellare.

Mettere piede sul suolo australiano per la prima volta ci ha irrimediabilmente cambiati. L’emozione di un cambiamento così grande. Soli davanti ad un’esperienza tanto sognata e pianificata.

Melbourne ci ha regalato libertà, spensieratezza e nuove sfide. Siamo grati di aver avuto la possibilità di vivere e lavorare in una delle città più vivibili al mondo.

Ce ne siamo resi conto fin dal primo giorno. L’efficenza è ciò che caratterizza questa moderna città australiana. Tutto è preciso e accurato. E’ difficile trovare qualcosa fuori posto e le persone che ci abitano sono il riflesso di questa perfezione. Civiltà e rispetto prima di tutto.

Perchè abbiamo scelto Melbourne come prima destinazione?

Innanzitutto una sensazione. Sentendo le esperienze di altre persone che come noi avevano intrapreso questa scelta di vita, sembravano altre le città da cui partire. Ma a noi non bastava… Abbiamo fatto ricerche e ci siamo documentati senza fermarci solo alle opinioni altrui.

Poi è arrivato il destino. Stavamo tornando a casa da un viaggio in Asia. Per la precisione ci trovavamo all’aeroporto di Singapore fantasticando sulla nostra futura esperienza australiana. Ad un tratto ci siamo resi conto di trovarci esattamente davanti al gate di un volo in partenza per Melbourne. L’abbiamo preso come un segno… E chi lo avrebbe mai detto che pochi mesi dopo avremmo prenotato un volo one way per questa stessa destinazione?

Cosa ci ha spinto ad amare Melbourne?

  • La vivibilità e lo stile di vita rilassato. Nonostante sia una metropoli a tutti gli affetti si respirano tranquillità e voglia di vivere la vita in serenità.
  • Vivere in una città multiculturale dove si possono incontrare e conoscere culture diverse ad ogni angolo della città.
  • I cambiamenti di paesaggio e la natura circostante. Il passaggio dalla metropoli moderna alla natura incontaminata è davvero breve. A pochi km dalla città distese completamente deserte e natura a tutto spiano.
  • Vivere in una della città più sicure al mondo. Non avere paura di niente e di nessuno. Girare la città in completa sicurezza è una sensazione che non si prova ovunque purtroppo.
  • Il rispetto delle regole, l’ordine e la pulizia. Tutto è esattamento al suo posto e ogni cittadino fa il suo dovere.
  • L’offerta di lavoro. Una delle cose che volevamo assolutamente sperimentare in Australia è il mondo del lavoro. Melbourne in questo senso offre moltissimo e la disoccupazione è minima. Dimostrandosi volenterosi e disponibili si trova sempre un’opportunità.
  • I mezzi di trasporto. Non così economici ma assolutamente funzionanti. Forse l’unica città in cui vale davvero il prezzo del biglietto.

Se ancora non siete convinti date un’occhiata al nostro video. Frutto di 3 mesi intensissimi vissuti a Melbourne.

Cosa ci è piaciuto meno?

  • Il clima. Instabile e imprevedibile. Non a caso Melbourne è definita come la città delle 4 stagioni in una giorno. Abbiamo sperimentato sulla nostra pelle escursioni termiche di 25 gradi nello stesso giorno.
  • Il mare gelido anche d’estate.

Cosa vedere a Melbourne?

  • Federation Square: la piazza più famosa di Melbourne
  • Yarra River: fiume che attraversa Melbourne
  • Street Art: Hosier Lane – Central Business District – Collingwood – Brunswick Street (Rose Street artist market) – Degrave Street
  • Eureka Skydeck
  • Queen Victoria Market: il mercato di Melbourne
  • Fitzroy: George Street – Gertrude Street – Smith Street. Il quartiere hippie della città.
  • Shrine of Remembrance: Memoriale ai caduti
  • Albert Park and Lake
  • Docklands: quartiere moderno del centri città
  • Royal Exhibition Building e Carlton Gardens
  • Melbourne Museum
  • Giardini Botanici
  • Lygon Street: quartiere italiano
  • City Circle Tram: tram gratuito pergirare il centro città
  • St Paul’s Cathedral
  • Yarra Bend Park
  • Melbourne Town Hall
  • Bank Place: Pub più antico della città
  • St Kilda: Mr Moon – Luna Park – Beach
  • Brighton Beach and Boxes

Un commento

  • Massimo

    Ciao Margherita è bellissimo vedere con quanto entusiasmo vivi questa meravigliosa esperienza di sognatrice in transito. Trasmetti positività e in particolare si vede che hai raggiunto una Tua personale visione della vita e la vivi come desideri con felicità.Siamo fisicamente lontanissimi ma l’Australia cosi come la racconti anche con bellissimi video non è mai stata così vicina a me. Grazie e buona continuazione dal Babbo che Ti pensa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.